Smart RTV dei Castelli Romani

FRASCATI

Frascati – Sabato 30 novembre, ha vinto Renzo Paris con la raccolta di liriche “Il fumo bianco” (Elliot edizioni) la 53° edizione del Premio nazionale Frascati poesia. A seguire Attilio Lolini (Carte da Sandwich, Einaudi) e Stefano Dal Bianco (Prove di Libertà, Mondadori). A Sergio Zavoli, giornalista, poeta e senatore, il premio alla carriera 2013. Nel corso della serata sono stati assegnati, come accaduto negli ultimi anni, anche i premi ai giovani e con una nutrita partecipazione e coinvolgimento delle scuole del territorio locale. La V° edizione di Frascati Poesia Giovani è andata per le scuole medie a Edoardo Lenzi (Maestre Pie Filippini) e per le scuole superiori a Eleonora Pasquini e Eleonora Simone, (Istituto Tecnico Professionale Maffeo Pantaleoni). Il Premio ha anche assegnato due borse di studio da 500 euro a Marianna Timpone ed Edorardo Fasano, messe a disposizione dalla BCC Banca di Frascati. La serata si è chiusa con l’esibizione della Corale Tuscolana che, ha interpretato Verdi, con la regia di Giovanni Molinari.

Video: 
See video

Sabato 22 giugno nella Sala degli Specchi di Palazzo Marconi, dalle ore 18.00, alla presenza del Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e dell’Assessore alle Politiche Culturali Gianpaolo Senzacqua, si è svolta la premiazione della V° edizione del Premio Nazionale Frascati Filosofia. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Frascati Poesia in collaborazione con il Comune di Frascati – Assessorato alle Politiche Culturali, il Consorzio Tutela Denominazione Frascati, la Provincia di Roma, la Regione Lazio – Assessorato Arte, Cultura e Sport e la BCC Banca di Frascati, che ha messo a disposizione una borsa di studio per il Prof. Alessandro Di Chiara per la ricerca legata all’economia filosofica. Al giovane Federico Nicolaci per il rapporto musica - filosofia è stato assegnato il premio come miglior giovane esordiente. Erano presenti ospiti e intellettuali di livello nazionale e internazionale. Una giuria composta dal presidente Prof. Elio Matassi ed i suoi “colleghi” Massimo Donà e Giuseppe Cantillo ha proclamato vincitore della V Edizione del Premio Frascati Filosofia, il Prof. Giuseppe Cacciatore, Accademico dei Lincei, ordinario di storia della filosofia dell’Università degli studi di Napoli Federico II, erede della scuola filosofica italiana legata allo storicismo. Il critico letterario, giornalista e scrittore Arnaldo Colasanti ha presentato e moderto la serata. Ospite d’eccezione, la giornalista volto noto del TG1 Adriana Pannitteri con il suo ultimo libro “La pazzia dimenticata” (L’Asino d’Oro Edizioni). Ha pubblicato anche “Madri assassine. Diario da Castiglione delle Stiviere” (Gaffi Editore, 2006), “Vite sospese. Eutanasia, un diritto?” (Aliberti, 2007), “La vita senza limiti. La morte di Eluana in uno Stato di diritto” (scritto con Beppino Englaro, Rizzoli, 2009).

Per maggiori informazioni: Associazione Frascati Poesia, tel. e fax. 06\ 9420288; e.mail: frascatipoesia@comune.frascati.rm.it www.frascatipoesia.it

 

Video: 
See video

Frascati – Venerdì 11 luglio 2014, dalle ore 18.30, si è svolto presso l’Hotel Villa Mercede (Via Tuscolana, 20), la VI edizione del Premio Nazionale Frascati Filosofia “Elio Matassi”. Quest’anno l’ambito riconoscimento è stato assegnato al prof. Paolo D’Angelo per il volume “Le nevrosi di Manzoni” (il Mulino, 2013). D’Angelo insegna estetica presso l'Università di Roma Tre e gli sono proprie numerose pubblicazioni di pregio. Il Riconoscimento è rivolto in tal senso al proprio lavoro scientifico ed ai suoi contributi storico-filosofici di alto livello. Il Premio di Esordio 2014 è stato, invece, conferito al Dott. Marcello Barison. Classe 1984, Barison insegna Estetica presso la Facoltà di Architettura dell' Università di Ferrara ed è Dottore di ricerca in filosofia teoretica. Nell’ambito della manifestazione è stato, inoltre, presentato il volume della conduttrice e giornalista radiofonica e televisiva Enrica Bonaccorti dal titolo “L’uomo immobile” (Marsilio editore). Inoltre, la violoncellista Cecilia Berioli dell’Umbria Ensemble, ha suonato alcune pagine di Bach in omaggio all’opera dello scomparso Elio Matassi. Il Premio è organizzato dall’Associazione Frascati Poesia in collaborazione e accordo con il Comune di Frascati – Assessorato alle Politiche Culturali, il Consorzio Tutela Denominazione Frascati e la BCC Banca di Frascati.

Video: 
See video

Mettiamo a disposizione di chi fosse interessato la ripresa dell'incontro dei candidati a sindaco del comune di Frascati, coalizione di centrosinistra,  con la popolazione. Le elezioni "primarie" si svolgeranno il 9 marzo p.v. Ringraziamo la Direzione del giornale on-line IL MAMILIO che ha permesso la ripresa dei lavori. La nostra missione no-profit è quella di porre all'attenzione della popolazione gli eventi socio-culturali d'interesse collettivo. Quest'attività, totalmente svolta da sempre a titolo gratuito, è offerta al tutte le coalizioni che ne faranno richiesta, con congruo anticipo.

Video: 
See video

Anche per il 2013 l'Associazioni Frascati Poesia ha riservato un premio speciale alla carriera ad uno dei personaggi pubblici che ha lasciato una traccia importante negli ultimi anni sul piano sociale e culturale. Sergio Zavoli, giornalista, scrittore e poeta è il premiato 2013.

Video: 
See video

Nel quadro dell'Anno della Fede, conclusosi ui 23 novembre 2013, è stato effettuato un percorso volto ad approfondire, nel corso di quattro incontri, il significato e l'attualità delle costituzioni del Concilio. Il primo incontro è stato dedicato alla costituzione dogmatica "Lumen Gentium", il secondo alla costituzione pastorale "Gaudium et Spes", il terzo alla costituzione dogmatica "Dei Verbum". Relatori il Vescovo di Frascati, Mons. Raffaello Martinelli, Mons. Piero Coda, il Prof. Marco Vergottini e Mons. Antonio Pitta. Il quarto di questi incontri è stato programmato per Venerdi 22 novembre 2013 - ore 17,00 Auditorium delle "Scuderie Aldobrandini" (P.za Marconi -- Frascati).
Tema: COSTITUZIONE SU "LA SACRA LITURGIA" (SACROSANCTUM CONCILIUM)

Relatori
 - S.E. Mons. RAFFAELLO MARTINELLI
   Vescovo della Diocesi di Frascati
-  Prof. Giuseppe Midili

Conduttore Giovanni Romani

Video: 
See video

L'Associazione Tuscolana Arte e Cultura ha presentato domenica 24 novembre 2013 uno spettacolo denuncia contro il femminicidio, in occasione della giornata modiale contro la violenzale donne. in un'alternaza molto azzeccata sono stati letti brani tratti dal libro di Serena Dandini "Ferite a morte" da Simonetta Celentano che ha dato prova di uno straordinario talento interpretativo. Ha condotto lo spettacolo Francesca Sbardella che ha ricordato la scomparsa del "Fornaretto" Amedeo Amadei grande calciatore e cittadino onorario di Frascati.

Video: 
See video

Si è conclusa ieri la mostra della pittrice Paola Del Vescovo e dello scultore Pino Di Gennaro. Le opere pittoriche, esposte per la prima volta alle Scuderie Aldobrandini del Comune di Frascati, per lo più oli su tela, si concentrano per la maggior parte sul paesaggio urbano, i cui soggetti principali sono ponti, stazioni, porti, insegne luminose, giostre ecc . A questi scenari si contrappongono luoghi dell'immaginario italiano del tempo passato. Una carrellata di suggestioni oniriche, malinconiche e gioiose. Splendide anche le rappresentazioni offerte dallo scultore Pino Di Gennaro, anch'esse rappresentative di forti suggestioni  spaziali.
Una mostra che verrà ricordata.

Video: 
See video

Il giorno 28 ottobre u.s. sono iniziati i lavori della XII° Assemblea Nazionale dei Ciechi di Guerra con la deposizione diuna corona d'alloro alla memoria ai piedi del monumento ai caduti del Comune di Frascati. Nel pomeriggio i lavori sono ripresi presso l'Istituto Giovanni XXIII° con un concerto della Banda Nazionale dei Carabinieri che ha voluto onorare l'evento.

Video: 
See video

Per la seconda volta a distanza di pochi anni un furioso incendio ha interessato il deposito giudiziario di autoveicoli di Vermicino, in via dell'Acqua Acetosa.      Fatalità, colpa o dolo, su queste tre eventualità si è concentrata l'attenzione della polizia scientifica intervenuta per i rilievi sul posto. Poco dopo le ore 16 del 23 agosto 2013 un fumo denso si è levato lentamente dal deposito, ben presto trasformatosi in una vasta nube nera visibile da chilometri. Sono seguite  tremende esplosioni che hanno scaraventato lamiere infuocate a distanza di decine di metri mettendo in serio pericolo gli stessi Vigili del Fuoco intervenuti tempestivamente in massa e numerose squadre di volontari della Protezione Civile. Per oltre tre ore una lotta difficile nel tentativo di domare l'incendio conclusosi con una lunga fase di messa in sicurezza mediante raffreddamento dei luoghi interessati dalle fiamme. Terrorizzata la popolazione dai continui boati, dal gran fumo e dall'odore acre. In poco tempo gran parte di Vermicino è stata invasa da una coltre di fumo densa, trasportata da un vento sostenuto. Carbonizzati oltre duecento veicoli ed alcuni depositi di materiali. A serio rischio anche alcuni edifici abitati presenti nelle immediate vicinanze. Sulla presenza di questo deposito, sulle autorizzazioni e sui sistemi di sicurezza gravano grandi interrogativi da molti anni. Per la seconda volta a Vermicino viene consegnato un cimitero di rottami carbonizzati ed un terreno gravemente inquinato in "Via dell'Acqua Acetosa" . Alla faccia della tutela ambientale !

Video: 
See video

Alcuni Podcast

Utenti on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.
Chiudi